A volte ci capita di dover cambiare telefono temporaneamente, oppure di cambiare spesso ROM e puntualmente veniamo frenati perchè dobbiamo formattare e perdere tutti i dati del nostro smart watch, che se fino ad Android Wear comportava anche solo il cambio della watch face, con l’avvento di Wear OS siamo arrivati a perdere molti più dati e app che tutte le volte vorrebbero reinstallate e reimpostate. Se per i telefoni era semplice con il semplice ausilio di un Backup, qui la situazione si complica e non poco. Ma per fortuna da poco tempo è possibile bypassare questa grande lacuna, che non capisco perchè non viene implementata con una semplice opzione direttamente all’interno del nostro Smartwatch.

Di cosa abbiamo bisogno?

    null
  • Uno Smartwatch con Android Wear 2.0 o Superiore
  • Un PC (Questa guida si baserà su Windows)
  • I Driver Per ADB
  • Connessione Wi-Fi o Il Cavo USB dell’Orologio

Procedura

Android Wear Reconnect without Factory Reset

Per prima cosa abilitate la modalità sviluppatore andando nelle Impostazioni, Sistema, Informazioni, Numero di Build e cliccando ripetutamente su di essa finchè non appare il messaggio “Ora sei uno sviluppatore”.

Ora dal vostro orologio tornate in Impostazioni, Opzioni Sviluppatore e Arrivate “Debug ADB e Esegui il debug tramire Wi-Fi”.

Abilitata questa opzione il vostro orologio vi mostrerà un indirizzo IP come raffigurato qui sotto, in questo caso l’IP è 192.168.1.100:5555 Segnatevi l’indirizzo che appare sul VOSTRO smartwatch e procedete.

Stabiliamo Una Connessione

Ora dal Nostro PC, dopo avere installato i driver ADB, apriamo il Prompt dei Comandi cercando nella barra di ricerca posta nella parte bassa sulla sinistra del nostro display in Windows 10 il valore “CMD” e clicchiamo sul primo risultato.

  • Se siamo collegati trammite cavo USB non vi resta che digitare il comando:

adb devices

e verificare che compaia un solo device in elenco, nel caso non venga elencato nessun dispositivo verificate di aver collegato il vostro smartwatch.

  • Se invece siamo connessi alla stessa rete wifi sia con il PC che con lo Smartwatch, possiamo semplicemente usare l’indirizzo IP che avevamo segnato in precedenza inviando questo comando

adb connect *indirizzo IP*

Ora siamo connessi al nostro dispositivo tramite ADB e possiamo iniziare a inviare i comandi.

Comandi Da Inviare

Ora nel caso abbiamo ancora il vecchio smartphone a cui era connesso l’orologio, disattiviamo il suo Bluetooth.

Dal Prompt inviamo questo comando

adb shell “pm clear com.google.android.gms && reboot”

Ora il nostro smartwatch riceverà il comando e si riavvierà, verificate che il Debug sia ancora attivo sullo stesso IP e inviate questo comando che servirà a rendere “scopribile” il vostro orologio dal nuovo telefono attraverso l’app dedicata a Wear OS

adb shell “am start -a android.bluetooth.adapter.action.REQUEST_DISCOVERABLE”

Confermate sul display dello smartwatch selezionando la spunta e collegate ora i vostri dispositivi tramite l’app Wear OS.

Fonte