Dopo avervi introdotto Home Assistant nel video che trovate qui sotto, in questo articolo vi spiegherò come installarlo e configurarlo dopo il primo avvio.

Materiale Necessario

Raspberry Pi 4 Model B

La macchina che farà girare il nostro sistema di demotica alla massima reattività senza nessun problema di prestazioni sarà il Raspberry Pi4, nel caso abbiate già a disposizione un Pi3 va comunque bene.

Acquisto su AliExpress

In Alternativa il Kit completo su:

Amazon     AliExpress

Alimentatore

Per garantire il massimo dell’efficenza vi consiglio anche un alimentatore dedicato con interruttore, potete usare comunque un alimentatore che avete in più per il vostro cellulare e acquistare questo in un secondo momento.

Acquisto su AliExpress

Scheda Micro SD

Il sistema operativo andrà installato sulla scheda SD, ho selezionato per voi una scheda con la giusta capacità e prestazioni per fornire il massimo delle prestazioni.

Acquisto su AliExpress

Lettore Schede SD

Per il trasferimento del sistema dal vostro pc alla scheda micro sd serve questo, nel caso il vostro pc non ne sia già dotato.

Acquisto su AliExpress

Cavo Ethernet

Anche se il Raspberry dispone di una connessione WiFi, per avere il massimo della velocità e affidabilità è consigliata una connessione cablata, ma non obbligatoria.

Acquisto su AliExpress

Installare Il Sistema Sulla Micro SD

  1. Inserire la Micro SD nel vostro PC
  2. Scaricare e avviare come amministratore Balena Etcher
  3. Dalla lista selezionare “Flash from URL” come in foto
  4. Selezionare l’URL giusto per il vostro Raspberry Pi da quelli qua sotto:
https://github.com/home-assistant/operating-system/releases/download/8.4/haos_rpi4-64-8.4.img.xz 

https://github.com/home-assistant/operating-system/releases/download/8.4/haos_rpi4-8.4.img.xz

https://github.com/home-assistant/operating-system/releases/download/8.4/haos_rpi3-64-8.4.img.xz

https://github.com/home-assistant/operating-system/releases/download/8.4/haos_rpi3-8.4.img.xz

Una volta selezionato e copiato tramite l’apposito pulsante l’URL esatto, segue i seguenti passi:

  1. Incollare l’URL su Balena Etcher e cliccare “OK”
  2. Ora Balena Etcher scaricherà il sistema, quando finisce clicchiamo su “Select Target”
  3. Selezionate la Micro SD inserita in precedenza nel vostro PC
  4. Ora cliccate su “Flash!” e date inizio alle danze
  5. Attendete fino al completamento, riceverete questa schermata di avvenuta installazione
  6. Ora siamo pronti per rimuovere la Micro SD dal PC per eseguire il primo avvio

Il Primo Avvio

  1. Inserire la Micro SD nel Raspberry Pi
  2. Collegare il Cavo Ethernet per la rete
  3. Collegare l’alimentazione, e in caso di interruttore accenderlo.
  4. Attendi qualche minuto per l’avvio del sistema e raggiungi tramite il tuo browser l’interfaccia Web a questo indirizzo homeassistant.local:8123

Ora che avete raggiunto l’interfaccia potete completare la prima configurazione.

Configurazione Iniziale

Il primo avvio ci darà occasione per creare un account locale per potere accedere in totale sicurezza alla nostra dashboard, andiamo quindi a impostare un Nome, Username e Password.

Creato l’account locale ora potete battezzare la vostra abitazione con un nome che la renda riconoscibile e localizzarla sulla mappa per rendere più facili le integrazioni future.

Avanzando con la configurazione Home Assistant vi mostrerà ora i vari dispositivi compatibili che ha individuato nella rete, cosi che possiate già iniziare ad aggiungere, ma non vi preoccupate se qualcosa non viene rilevato, si può sempre aggiungere in seguito.

Aggiunti i vari dispositivi vi verrà mostrata la dashboard, ora bisogna solo riempirla, recandovi in Impostazioni—>Dispositivi e Servizi e cliccando sul tasto aggiungi e cercando la giusta integrazione.